Successo per la raccolta fondi a favore della Mensa dei Poveri “San Francesco” di Salerno organizzata dal Centro Polispecialistico Check-Up che, attraverso la vendita  di alcune maglie indossate dalla squadra della Salernitana durante due partite di campionato di cui l’azienda Check-Up è stata sponsor, ha raccolto 3.200euro da destinare ai più bisognosi.

Per una realtà come Check-Up, Centro polispecialistico e polidiagnostico, il cui obiettivo è garantire i migliori servizi per la salute dei cittadini, l’attività della Mensa dei Poveri rappresenta un compendio solidale per il raggiungimento del benessere della propria città a cui il centro polidiagnostico offre il suo appoggio con stima, gioia e impegno.

L’amministrazione dell’azienda Check-Up, rappresentata dalla Famiglia Borsellino nelle presone dei Dottori Carmela, Guglielmo e Francesco, ha donato l’intera somma alla Mensa dei Poveri “San Francesco”, l’associazione fondata da Mario Conte che ogni giorno distribuisce centinaia di pasti ai meno fortunati.

Grazie ad azioni come queste si realizza a pieno il proposito del Centro Polispecialistico Check-Up: mantenere il benessere, non solo fisico, dei propri concittadini.

“Questi gesti sono preziosi e ci aiutano a cogliere la vera essenza della vita; che non sta nel materialismo delle cose, ma nella gioia di donare il proprio tempo, impegno e capacità per rendere migliore l’esistenza di chi è più debole”. Lo spirito della solidarietà che ha seguito questa iniziativa, specialmente in tempi difficili come questi, è un faro di speranza ed un aiuto di valore.

Articolo del quotidiano on line dentrosalerno del 24 febbraio 2021

TI PIACE QUESTO ARTICOLO?

Share on facebook
Condividi su Facebook
Share on twitter
Condividi su Twitter
Share on linkedin
Condividi su Linkdin
Share on pinterest
Condividi su Pinterest
Share on email
Condividi via Mail
Share on whatsapp
Condividi su WhatsApp